Forse non essenzialmente io, ma io

La mia foto
Bologna (itinerante), Bo, Italy
Nato a Taranto il 6 maggio nel segno del Toro. Il Giallo del collettivo Shingo Tamai, cialtrone poliedrico, dilettante eclettico, onnivoro relazionale, sempre in cerca di piaceri, di vezzi, di spunti e di guerre perse in partenza. L'idea di comparire in questi termini sulla rete è nata da un brainstorming con un amico, Leonardo Chiantini, qualunque fortuna possa avere il suo primo "quaderno di appunti" virtuale, è a lui che vanno i suoi ringraziamenti.
Benvenuti e buona lettura.
Ps. Aggiungetemi su Facebook e, con lo pseudonimo andrelebrogge, su Twitter

giovedì 5 luglio 2012

Quando Facebook si fida più dei tuoi amici che di te. Ovvero: "Cavallo curioso"

Alcune delle cose che succedono non sono esattamente commentabili.
Questa è una di quelle.
Probabilmente una cosa simile è capitata a ognuno di voi, o capiterà nelle prossime ore. "Denunciate" dove e come potete. 
Questi metodi da Gestapo fanno schifo, pur essendo una domanda fatta a cazzo, pur non avendo apparentemente alcuna gravità o alcun risvolto.
Perché Facebook dovrebbe chiedere questa cosa ai propri utenti?
Perché non arrivano notifiche attraverso le quali gli utenti vengano informati di simili procedure?
A cosa servono simili informazioni?
Perché terzi dovrebbero rispondere a domande che mi riguardano?
A presto e buona lettura.


Ps. Potrete dire che non volete rispondere ma non evadere la domanda in qualche altro modo.

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate, ché solo nello scambio c'è ricchezza per entrambi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget