Forse non essenzialmente io, ma io

La mia foto
Bologna (itinerante), Bo, Italy
Nato a Taranto il 6 maggio nel segno del Toro. Il Giallo del collettivo Shingo Tamai, cialtrone poliedrico, dilettante eclettico, onnivoro relazionale, sempre in cerca di piaceri, di vezzi, di spunti e di guerre perse in partenza. L'idea di comparire in questi termini sulla rete è nata da un brainstorming con un amico, Leonardo Chiantini, qualunque fortuna possa avere il suo primo "quaderno di appunti" virtuale, è a lui che vanno i suoi ringraziamenti.
Benvenuti e buona lettura.
Ps. Aggiungetemi su Facebook e, con lo pseudonimo andrelebrogge, su Twitter

mercoledì 23 marzo 2011

Frivolezza del giorno - in acco. Ovvero: De memoria



Riguardavo l'almanacco
ristorandomi con Bacco,
"pensa te" pensai "bislacco,
oggi è proprio sant'Isacco".
Poi d'un tratto il mio esser fiacco
si destò da quel distacco
"Sono morto poffarbacco
non perdonerà lo smacco"!

<<Pronto, cara, sì son Ciacco,
sì, ti chiamo dal Bivacco
ch'ho lasciato qui il colbacco.
Sì, lo so ch’è Sant’Isacco.
Non è vero che mi svacco,
mentre tu m’aspetti al Gracco!
Come dici, sono stracco?
No son stronzo, certo, un bracco,
dai non darmi del vigliacco!>>
Risultato fu il suo attacco.

La moral tirata a sacco
dal latino Orazio Flacco
è: non dar principio al pacco
se in risposta non vuoi il tacco!

3 commenti:

  1. mi fai morí Broggi...

    RispondiElimina
  2. Considerando che l'ho scritta in pochi minuti dopo aver pensato il motto "Non darle il pacco se vuoi il suo tacco", ringrazio entrambe per l'attenzione e vado via in gloria!

    A presto!
    A.

    RispondiElimina

Commentate, ché solo nello scambio c'è ricchezza per entrambi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget