Forse non essenzialmente io, ma io

La mia foto
Bologna (itinerante), Bo, Italy
Nato a Taranto il 6 maggio nel segno del Toro. Il Giallo del collettivo Shingo Tamai, cialtrone poliedrico, dilettante eclettico, onnivoro relazionale, sempre in cerca di piaceri, di vezzi, di spunti e di guerre perse in partenza. L'idea di comparire in questi termini sulla rete è nata da un brainstorming con un amico, Leonardo Chiantini, qualunque fortuna possa avere il suo primo "quaderno di appunti" virtuale, è a lui che vanno i suoi ringraziamenti.
Benvenuti e buona lettura.
Ps. Aggiungetemi su Facebook e, con lo pseudonimo andrelebrogge, su Twitter

venerdì 21 giugno 2013

Soundmagazine.it - Two more canveses - Two more canveses

E' sempre, per varie ragioni, un gran colpo di fortuna trovarsi di fronte a un'opera prima, tra cui soprattutto il fatto di incontrare la pasta non ancora influenzata, se non dalle proprie abitudini culturali, dell'autore o degli autori, caratteristica che rende le forme, ancora così tanto personalizzate, affascinanti in un modo tutto particolare, dotate di una bellezza percepibile, quasi avessero addosso una specie di aura.
Two more canvases, primo disco autoprodotto dell'omonimo gruppo toscano, è tutto sbrilluccicante di Inghilterra e se c'è una cosa impressionante è l'età giovanissima davvero  - tutti tra diciassette e diciannove anni - dei componenti. Come i dardi delle migliori balestre, l'album è ritmicamente preciso e naturalmente diretto, coinvolgendo con armonie brit-pop/rock che scorrono senza trovare alcuna interferenza, come fossero senza attrito. A questo si aggiungono due scelte pregevoli, la prima, perfettamente coerente con la loro gioventù, di non ricercare l'assolo tecnico fine a se stesso, quindi, la scelta stilistica di dare un notevole spessore alla voce, accostando alla già più che pregevole principale, quelle di tre su quattro dei restanti componenti.
Sono in cinque e stupiscono, senza riempire di invenzioni musicali, ma con la forza di un'avvolgente naturale misura. E, credo sia il caso di specificarlo, la loro bravura non è strettamente correlata alla loro età, quest'ultima è semmai il valore aggiunto!
Buon ascolto!  


Ps. Ringrazio Valentina e Soundmagazine per l'opportunità!

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate, ché solo nello scambio c'è ricchezza per entrambi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget