Forse non essenzialmente io, ma io

La mia foto
Bologna (itinerante), Bo, Italy
Nato a Taranto il 6 maggio nel segno del Toro. Il Giallo del collettivo Shingo Tamai, cialtrone poliedrico, dilettante eclettico, onnivoro relazionale, sempre in cerca di piaceri, di vezzi, di spunti e di guerre perse in partenza. L'idea di comparire in questi termini sulla rete è nata da un brainstorming con un amico, Leonardo Chiantini, qualunque fortuna possa avere il suo primo "quaderno di appunti" virtuale, è a lui che vanno i suoi ringraziamenti.
Benvenuti e buona lettura.
Ps. Aggiungetemi su Facebook e, con lo pseudonimo andrelebrogge, su Twitter

martedì 30 aprile 2013

Shingo Tamai - Dei O Demoni - Carne e acciaio

"Hiroshi si portò una manica del vestito alla bocca e si rialzò con lentezza cercando di riprendere il controllo del proprio respiro. Si incamminò, sempre con il volto coperto dalla manica, seguendo la pendenza del terreno per orientarsi. I suoi passi facevano un rumore molliccio, contro quella melma. Si fermò quando col piede urtò qualcosa. Una specie di istinto gli suggerì, anzi, gli gridò di non guardare. Hiroshi chinò la testa con lentezza, come se si sentisse costretto a disobbedire da qualche forza più grande di lui. Ai suoi piedi un braccio umano abbandonato in quella poltiglia. Era bruciato, in parte sciolto. Semidigerito

Quattro giorni, tanti ne son passati dalla presentazione che io e gli altri Shingi abbiamo fatto il 26 Aprile al Napoli Comicon 2013.
Oggi, anche se in realtà avrei già dovuto farlo ieri, è ufficiale, Carne e Acciaio, secondo volume della saga di Dei o Demoni è uscito. 

Qui potrete trovare qualcosa di interessante per titillare le vostre papille in attesa del nuovo tomo. 
Non chiamatela Fanfiction, finireste per non credere ai vostri occhi.
Shingo Tamai Giallo vi augura buona lettura.

Carne e acciaio - Società Editrice La Torre 

giovedì 25 aprile 2013

Aforisma del giorno

"Uno dei drammi del mondo - di certo italico, ma non solo - è l'appropriazione indebita della parola Resistenza.
L'origine del pensare di essere nel giusto a vomitare idiozie insulse contro le donne e gli uomini che hanno pagato in centimetri di pelle propria questa nostra lisa democrazia, nasce dall'ignoranza, ma anche dalla deficenza intellettiva (intesa esattamente come mancanza), che Resistere è stato e dovrebbe essere tuttora un bene comune.

Buon 25 Aprile.
Buona Resistenza
"

domenica 21 aprile 2013

sabato 13 aprile 2013

Soundmagazine.it - Ofeliadorme - Bloodroot

Pensare che gli indiani d’America utilizzassero lo stesso fiore per dipingersi il volto prima di andare in battaglia come medicinale e come filtro d’amore, fa riflettere. Fa riflettere, ad esempio, su quale filo sottile esista per gli esseri umani, senza troppe distinzioni di collocazione geografica, a separare tutte le emozioni.

domenica 7 aprile 2013

Marta sui Tubi live (5 Aprile 2013)

D. Di Carlo - Alessandro Grazian
"E' un uomo fantastico e come tutti gli uomini fantastici è pelato"
Giovanni Gulino - Indovinello 
 
Lo so, non me lo dite, lo so.
Ne ho parlato ormai in tutte le salse.
Ma mettetevi nei miei panni: erano a Bologna - nel pomeriggio avevo mancato lo showcase in formazione ridotta alla Galleria Acquaderni - era la prima data in città del nuovo disco - e del tour - potevo mancare?

lunedì 1 aprile 2013

Storizzamimimi #9

Ventinove oggi fa un giorno prima del compimento del suo quarantacinquesimo anno d'età, a causa di un litigio sfociato per alcuni documenti sistemati male e dietro il quale si celavano ben più profonde incomprensioni e un'alterazione momentanea dall'uso di stupefacenti e da uno stato depressivo cronico, moriva con un unico colpo di pistola al petto Marvin Pentz Gay Jr., Marvin Gaye, cantante, produttore discografico, immortale, sensuale e potente voce del soul americano. Il padre, suo assassino, che invocherà la legittima difesa, aveva ricevuto in regalo da Marvin la pistola solo pochi giorni prima.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget